Centrale Saline Joniche

Questo è l’appello che sta circolando per l’assemblea di sabato 6 novambre a Saline Joniche contro la centrale a carbone che la svizzera SEI vorrebbe realizzare:

Costituiamo il fronte del NO AL CARBONE
E’ stata indetta per il giorno 06 novembre 2010, ore 10.00, presso l’impianto polifunzionale sito in Saline di Montebello (RC) in prossimità dello svincolo nord, una prima riunione per gettare le basi per la costituzione del fronte del NO e per programmare le iniziative da intraprendere per far sentire la voce del No del popolo che è il vero soggetto leggittimato del territorio.
Ancora una volta si sta tentando di perpretare l’ennesima beffa nei confronti delle popolazioni della nostra terra e del nostro territorio:
NON ASPETTIAMO ANCHE QUESTA VOLTA CHE ALTRI DECIDANO LE NOSTRE SORTI E LE SORTI DELLE GENERAZIONI FUTURE DELLA NOSTRA TERRA. SOSTENIAMO concretamente il fronte del NO AL CARBONE
A questo fronte sono invitati ad aderire: tutti i Cittadini e le Associazioni di Montebello Ionico e dei Comuni limitrofi nessuna esclusa; tutti i Cittadini e le Associazioni della Provincia di Reggio Calabria e della Regione Calabria; tutte le Istituzioni ai vari livelli, Comunali, Provinciali e Regionali.
Il FRONTE DEL NO non ha nessuna colorazione politica, l’unica maglietta che indosserà sarà quella dell’interesse e della salute di tutta la popolazione comunale, provinciale e regionale. Nessuno potrà pensare di strumentalizzarci per scopi diversi da quelli manifestati.

 

Leggi tutti gli articoli sulla centrale di Saline Ioniche presenti sul sito

Share

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>