Il 25 aprile 2014 di Bisignano

2014-04-25 19.29.30

Il 25 aprile a Bisignano (CS) il comitato contro la costruzione della piattaforma per la lavorazione di 180.000 tonnellate di indifferenziato ha tenuto una iniziativa.
L’iniziativa, volta a solidarizzare con le 4 donne del comitato denunciate dal sindaco Umile Bisignano, ha avuto una grande partecipazione del popolo bisignanese. Già una volta la popolazione di Bisignano ha impedito la costruzione dell’inceneritore nel territorio, sventando il pericolo per tutta la provincia di Cosenza.
Ancora non si riesce a comprendere come un Sindaco con un bagaglio di ignoranza di tale portata stia sullo scranno del comune di Bisignano, cittadina si con problemi, ma anche con tante potenzialità. Di certo un sindaco che accetta 900.000 euro dalla regione in maniera preventiva, fondamentalmente per salvare il bilancio e quindi la sua incapacita’ amministrativa, e’ da considerare una persona non gradita alla terra e alla cittadinanza.
Chi ce lo ha messo?
Embe’ non e’ un mistero che sia un gentiliano e di ferro pure. Gentile, si i Gentile della rotativa dell’Ora della Calabria, oramai chiusa.

La cosa piu’ grave e’ che il sindaco sta ricattando la citta’ rimuovendo i rifiuti solo nel centro, omettendo le campagne, maggiore uoghi di provenienza

Il 25 aprile 2014 Bisignano ha dimostrato che il giorno della Liberazione non e’ una ricorrenza, ma che anche oggi si lotta e si resiste.
Solidarietà alle 4 partigiane. Tutta la Calabria (e non solo) e’ con voi!

CONFERENZA STAMPA DEL SINDACO 19 APRILE (che non si rida!!!)
INTERVENTO DI MARIO PALERMO DEL COMITATO
INTERVENTO ESPONENTE UDC

PS: durante la serata, molti altri sono intervenuti, tutti di un livello molto elevato rispetto alla fauna politica delle Terre di Calabria.

Share

One Response to Il 25 aprile 2014 di Bisignano

  1. Silvana scrive:

    Grazie per la solidarietà.
    Silvana, una delle 4 “partigiane”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>